Benefici fiscali

La Comunità è una Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del d.lgs. n. 460/97, pertanto tutte le donazioni sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge.

Possono godere delle agevolazioni le donazioni effettuate attraverso bonifici bancari, carte di credito e carte prepagate, versamenti in conto corrente postale, assegni circolari o bancari recanti la clausola “non trasferibile” e intestati a La Comunità Società Cooperativa Sociale Onlus.

Le aziende che necessitano di ricevuta fiscale possono richiederla a info@lacomunita.it, indicando i dati dell’azienda, comprensivi di partita IVA, e allegando la scansione della contabile del bonifico.

Le liberalità in denaro o in natura erogate da enti soggetti all’imposta sulle società (I.Re.S.) in favore di La Comunità sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo.
La parte eccedente può essere dedotta negli esercizi successivi non oltre il quarto. (rif. art. 83 D.Lgs. 117/2017 secondo comma).

Per quanto riguarda le erogazioni in natura, leggi qui.

Per qualsiasi dubbio o chiarimento sui benefici fiscali che potrai ricevere sostenendo La Comunità scrivici, saremo felici di aiutarti.