Le Comunità Educative a ciclo diurno

I diritti dei bambini non devono essere più violati. Sostienili con noi.

Ci prendiamo cura dei bambini, e lo facciamo in ogni aspetto della loro giornata e della loro vita.

Tepee e La casa nel Bosco sono due strutture per minori sono situate in aree svantaggiate nel Comune di Genova.

Le comunità educative a ciclo diurno accolgono bambini ed adolescenti segnalati dai Servizi Sociali, alcuni dei quali su provvedimento del Tribunale dei Minori.
I minori inseriti sono presi in carico in maniera individualizzata e seguiti quotidianamente in tutti gli aspetti della loro vita sociale (scuola, famiglia, amici).

Inoltre in comunità i minori hanno la possibilità di mangiare sia a pranzo che a cena, sperimentando percorsi di regolarità, accudimento e cura che spesso non erano presenti nelle loro famiglie di origine.

Gli educatori svolgono anche compiti di osservazione del rapporto tra genitori e figli e delle dinamiche degli adulti nella gestione dei minori, con l’obiettivo di lavorare sulla relazione e sostenere i padri e le madri nel rafforzamento delle proprie capacità genitoriali.

Il lavoro quotidiano è svolto da educatori professionali ed è inoltre presente, all’interno del gruppo di lavoro, un educatore specialista del lavoro con le famiglie, formato sulle tecniche e le buone prassi per intervenire in maniera efficace, adeguata e personalizzata sui nuclei familiari.

La comunità è un luogo dove i ragazzi hanno finalmente la possibilità di crescere, studiare, divertirsi e instaurare relazioni significative con il gruppo dei pari e con gli educatori, con l’obiettivo di:

  • Contrastare la povertà educativa
  • Sostenere la scolarizzazione dei minori ed aiutarli a costruire un progetto di vita coerente con le loro aspirazioni e caratteristiche
  • Acquisire nuove competenze e capacità individuali
  • Potenziare le loro abilità sociali e di relazione con il prossimo
  • Garantire ai ragazzi momenti di vita di gruppo e spazi di autonomia.

Oltre alle attività all’interno della comunità (sostegno scolastico, laboratori attività ludiche e sportive), si svolgono giornate di attività all’esterno, sia integrandosi con la rete territoriale del quartiere e del Comune che organizzando gite, bivacchi e soggiorni di vacanza.

Per saperne di più su questi progetti non esitare a contattarci, saremo felici di aiutarti.

Fai la differenza

Difendi con noi
i diritti dei bambini